SCONTRI TORINO: O. NAPOLI, DA APPENDINO CONDANNA TIMIDA E AMBIGUA

Dichiarazione dell'on. Osvaldo Napoli, capogruppo di Forza Italia al Comune:

Il sindaco Chiara Appendino fa bene a prendere le distanze e a condannare le violenze consumate nelle ultime ore a seguito dello sgombero dell'ex Asilo. Sbaglia a farlo nei modi timidi e con un linguaggio ambiguo. Appendino non può affermare che non spetta a lei giudicare il messaggio di chi protesta, poiché nel momento in cui quel messaggio viene veicolato attraverso gesti violenti il sindaco ha il dovere di giudicare: se qualcuno usa la violenza per trasmettere un messaggio politico, è ovvio che quel messaggio è profondamente sbagliato poiché ha bisogno di gesti violenti per essere diffuso.


La condanna della violenza deve essere ferma, determinata, non ammette tentennamenti o esitazioni. Chi distrugge bancomat o brucia auto non ha nessun messaggio da trasmettere se non la manifestazione della propria violenza. In Consiglio comunale e fra i banchi dei Cinquestelle siedono consiglieri espressi dai Centri sociali, cioè da quei luoghi di coltura della violenza e della rabbia sociale. Il sindaco farà bene a guardare fra i banchi della sua maggioranza, solo così potrà aggiustare il tiro dei suoi giudizi.





 
Facebook Twitter Instagram
Regione Piemonte Provincia di Torino Comune di Giaveno ANCI Il Popolo della Libert´┐Ż