TAV: O. NAPOLI, ╚ UN PROBLEMA ITALIANO, LA FRANCIA LA VUOLE

Dichiarazione dell'on Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera:

Può piacere o non piacere, ma la chiarezza del presidente francese Emanuel Macron sulla Tav fa piazza pulita delle furbizie levantine del governo italiano e del ministro Toninelli. Per mesi si è spacciata la favola di una revisione concordata fra Italia e Francia sui tempi e sulle procedure per la realizzazione della Tav. Tutto falso, ovviamente. Il problema è tutto da questa parte delle Alpi. La Francia vuole la Tav, con ciò uniformandosi alla lettera di quel trattato internazionale che l'Italia vorrebbe riscrivere o addirittura ignorare.


La credibilità del governo non esiste autonomamente dalla credibilità del Paese. Se un esecutivo ha un basso standing di affidabilità è ovvio che trascina con sé verso il basso la reputazione dell'Italia. La Tav sta al governo Conte esattamente come la Brexit al governo di Theresa May: non sapendo che pesci pigliare, pretendono di prendere tempo senza pagare pegno. La realtà purtroppo è ben diversa ed esorcizzarla non serve. Evidentemente il M5s aspetta di prendere un'altra salutare batosta alle elezioni europee prima di convincersi e dire sì alla TAV.





 
Facebook Twitter Instagram
Regione Piemonte Provincia di Torino Comune di Giaveno ANCI Il Popolo della Libert´┐Ż