FCA: O. NAPOLI, UNICO VINCOLO INVESTIRE PRESTITO IN ITALIA

Dichiarazione dell'on. Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera:

È proprio vero che la politica è l'arte della fantasia. Governi di sinistra hanno finanziato in passato, e con somme cospicue, aziende italiane e straniere che hanno intascato soldi e poi delocalzzato la produzione altrove. E tutti, giustamente, si dicevano indignati. Nel caso di Fca siamo di fronte a tutt'altra storia. L'azienda chiede un prestito allo Stato italiano, garantito da Sace, per effettuare investimenti in Italia e questo è l'unico vero vincolo che si deve pretendere dall'azienda.


Quanto alla sede fiscale, la questione neanche dovrebbe porsi. Alle anime belle della sinistra chiedo: quanti posti di lavoro hanno creato in Italia giganti del web come Google o Netflix? E dove pagano le tasse? Coloro che criticano Fca per avere trasferito la sede fiscale in Olanda bene farebbero a protestare con l'Unione europea che tollera forme di dumping fiscale fra i partner. La questione è seria ma va affrontata chiamando in causa i veri responsabili e non Fca.





 
Facebook Twitter Instagram
Regione Piemonte Provincia di Torino Comune di Giaveno ANCI Il Popolo della Libert´┐Ż